Ultimo aggiornamento alle 23:13
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Il caso

L’Associazione Nazionale Magistrati: «Al convegno delle Camere penali affermazioni offensive»

La «solidarietà ai colleghi calabresi» dell’Anm. «Disponibili al dialogo, purché nel rispetto dei reciproci ruoli»

Pubblicato il: 17/07/2022 – 18:06
L’Associazione Nazionale Magistrati: «Al convegno delle Camere penali affermazioni offensive»

ROMA «Amareggiano alcune espressioni usate nel corso dell’incontro che si è tenuto a Lamezia Terme dal titolo “A tutela della libertà dei cittadini”, organizzato dal coordinamento delle Camere penali calabresi (ne abbiamo riferito qui). Si è parlato di una magistratura calabrese “soffocata dal metodo staliniano” e del processo Rinascita-Scott come “summa delle storture della malagiustizia”, espressione addirittura di un “potere esercitato sulla società, sull’economia, sulla politica da un asse di ferro costituito da procure distrettuali, forze di polizia, informazione”. Si tratta di affermazioni offensive, slegate da riferimenti concreti e prive di fondamento, che si traducono in un attacco indiscriminato e generico al difficile lavoro della magistratura calabrese, da sempre impegnata nella tutela della legalità e dei diritti dei cittadini». È quanto dichiara in una nota l’Associazione Nazionale Magistrati.
«Nel manifestare pieno sostegno ai colleghi calabresi, l’Anm ribadisce la propria disponibilità al dialogo anche con le Camere penali – conclude la nota – purché nel rispetto dei reciproci ruoli, e ricordando come la tutela delle libertà dei cittadini sia assicurata proprio dall’azione di contrasto al crimine organizzato in territori angustiati dal fenomeno mafioso».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x