Ultimo aggiornamento alle 21:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

rigenerazione del territorio

Pnrr, Porco: «Con tre progetti vogliamo rigenerare Aprigliano»

Il sindaco: «Una delle sfide è portare avanti proposte progettuali innovative, capaci di cambiare e migliorare il territorio»

Pubblicato il: 19/07/2022 – 15:49
Pnrr, Porco: «Con tre progetti vogliamo rigenerare Aprigliano»

APRIGLIANO «Sono tre i progetti di idee con i quali l’Amministrazione Comunale di Aprigliano intende partecipare ai finanziamenti del Pnrr per interventi che interessano lo sviluppo del territorio con un rafforzamento delle azioni pubbliche». Ad annunciarlo è il sindaco, Alessandro Porco.
Nello specifico i progetti riguardano il potenziamento e miglioramento dell’offerta turistico ricettivo aree montane – interventi per la valorizzazione e fruizione delle risorse naturali e delle biodiversità, realizzazione di infrastrutture per la viabilità ecosostenibile, sentieristica e ciclopedonale. Percorsi lungolago Arvo; la rigenerazione urbana del Comune di Aprigliano, la riqualificazione e recupero dei centri storici e la viabilità e sviluppo territoriale – realizzazione di una viabilità di collegamento ecosostenibile con la città di Cosenza – via fiume Crati.
«Al via, dunque, i bandi per il concorso di idee rivolto a progettisti che vorranno mettere la loro professionalità a servizio della nostra comunità. A questo proposito l’Amministrazione Comunale inverte il sistema di corresponsione del compenso in favore dei professionisti, mettendo a disposizione del bilancio dell’ente, le somme necessarie per la liquidazione degli oneri che sarà effettuata ad approvazione del progetto e non, come di consueto avviene in Calabria, a seguito di finanziamento dello stesso; è questo un atto di assoluta innovazione che tende a dare dignità al lavoro di quanti si impegnano con dedizione e professionalità, con la certezza di concretizzare progetti che sapranno rispondere alle esigenze del territorio e della comunità», spiega ancora il sindaco.
«L’ Amministrazione Comunale di Aprigliano è più che mai decisa ad intercettare le risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per rigenerare il nostro territorio, affrancarlo dallo spopolamento e rilanciare i borghi e le contrade montane; una delle sfide sicuramente più importanti – conclude Alessandro Porco –  da portare avanti con proposte progettuali sempre più all’avanguardia e innovative, capaci di cambiare e migliorare Aprigliano e renderlo un comune europeo».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x