Ultimo aggiornamento alle 22:46
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

L’analisi

Corruzione, Crotone e Reggio Calabria tra le province ad alto rischio

I dati del nuovo sistema di misurazione dell’Autorità nazionale anticorruzione. La città jonica è terza dietro Enna e Palermo

Pubblicato il: 21/07/2022 – 13:00
Corruzione, Crotone e Reggio Calabria tra le province ad alto rischio

ROMA Sono tutte al Sud le province che hanno un valore più alto di rischio corruzione: al primo posto c’è Enna, seguita da Crotone e Palermo, le più virtuose sono Milano, Bologna e Modena.
È la classifica che emerge dal nuovo sistema di misurazione dell’Anac, basato su 70 indicatori che rilevano i livelli di istruzione, benessere economico, capitale sociale e criminalità. Roma è al 57/mo posto, circa a metà della classifica che prende in esame 106 province; Reggio Calabria è sesta, Napoli nona. «Gli indicatori possono essere considerati campanelli d’allarme», spiega l’Anac, «non sono un giudizio, ne’ una condanna».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x