Ultimo aggiornamento alle 22:12
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Il punto

Vaiolo delle scimmie, Calabria ancora indenne

È tra le sei regioni in cui non si registrano casi. Nel resto del Paese salgono a 426 i casi in Italia 19 in piu’ rispetto a settimana scorsa

Pubblicato il: 27/07/2022 – 10:30
Vaiolo delle scimmie, Calabria ancora indenne

ROMA La Calabria è tra quattro regione in cui non si sono registrati casi di vaiolo delle scimmie. Un dato in controtendenza rispetto al resto del Paese dove i soggetti che hanno contratto la malattia sono aumentati.
A ieri, secondo l’ultimo bollettino del ministero della Salute, sono 426 i contagi confermati, 19 in più rispetto alla precedente rilevazione del 22 luglio.
La quasi totalità dei contagi sono avvenuti in maschi (sono soltanto 2 le donne), con un età mediana di 37 anni, anche se i casi hanno riguardato persone dai 20 ai 71 anni.
La Lombardia è la Regione più colpita con 197 casi; seguono il Lazio (90), l’Emilia Romagna (49), il Veneto (31). Complessivamente in queste quattro Regioni si concentra l’86% dei casi.
Mentre appunto la Calabria – assieme a Basilicata, Molise, Sardegna, Umbria e Valle d’Aosta – è tra le regioni in cui fino a oggi non sono stati notificati contagi.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x