Ultimo aggiornamento alle 21:52
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

È grave la piccola calabrese affetta da Covid, trasferita al “Bambino Gesù” di Roma

Restano critiche le condizioni della bimba di 5 anni, ricoverata in terapia intensiva. Soffre di una insufficienza epatica acuta

Pubblicato il: 26/08/2022 – 16:20
È grave la piccola calabrese affetta da Covid, trasferita al “Bambino Gesù” di Roma

COSENZA Restano critiche le condizioni della bambina calabrese di 5 anni, affetta da Covid, trasferita d’urgenza dall’Annunziata di Cosenza all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma con un volo dell’Aeronautica militare. Il volo è atterrato lo scorso 23 agosto intorno alle 19 all’aeroporto di Ciampino dopo essere decollato da Lamezia Terme. A bordo, la bambina in pericolo di vita a causa di un’insufficienza epatica acuta. Il volo sanitario è stato disposto su richiesta della Prefettura di Cosenza dalla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea dell’Aeronautica Militare. Arrivata nella Capitale, la piccola è stata presa in cura dal personale medico dell’ospedale “Bambino Gesù” e ora si trova nel reparto di terapia intensiva. Le sue condizioni restano critiche.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x