Ultimo aggiornamento alle 22:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’allarme

Gas, il prezzo si impenna. «A rischio 120mila imprese»

E’ quanto emerge da un’analisi di Confcommercio. Il rischio di abbassare la saracinesca «da qui ai primi sei mesi del 2023 metterà a rischio 370mila posti di lavoro»

Pubblicato il: 26/08/2022 – 7:50
Gas, il prezzo si impenna. «A rischio 120mila imprese»

ROMA Il prezzo europeo del gas sfonda il muro dei 300 euro al Megawattora (MWh). I carburanti tornano ad aumentare, tanto che si registrano prezzi più alti per il diesel che supera la benzina. Confcommercio – che somma la tagliola dell’inflazione, le tensioni della guerra in Ucraina e i rincari sulle materie prime – lancia l’allarme per il rischio di chiusura di 120mila imprese. «Non si arresta la corsa sfrenata dei prezzi delle materie prime energetiche e dell’inflazione, con il forte aumento di quest’ultima dovuto per l’80% proprio all’impennata del prezzo dell’energia» e questo si traduce in un dato: «Tra le imprese del terziario di mercato sono ben 120mila, all’incirca, quelle a rischio chiusura da qui ai primi sei mesi del 2023 pari a 370mila posti di lavoro in bilico». I più esposti – spiega l’analisi di Confcommercio – sono il commercio al dettaglio (in particolare la media e grande distribuzione alimentare che a luglio ha visto quintuplicare le bollette di luce e gas), la ristorazione e gli alberghi che hanno avuto aumenti tripli rispetto a luglio 2021, i trasporti che oltre al caro carburanti (+30-35%) si trovano ora a dover fermare i mezzi a gas metano per i rincari della materia prima. La spesa in energia per il terziario – mette in evidenza Confcommercio – nel 2022 ammonterà a 33 miliardi di euro, il triplo rispetto al 2021 e più del doppio rispetto al 2019 (14,9 miliardi). Secondo il presidente di Confcommercio Carlo Sangalli si tratta della «vera emergenza».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x