Ultimo aggiornamento alle 0:00
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’iniziativa

A Bologna una camminata per Davide Ferrerio

Amici, tifosi del Bologna e familiari del giovane aggredito a Crotone hanno raggiunto assieme la basilica di San Luca, sul Colle della Guardia

Pubblicato il: 27/08/2022 – 15:42
A Bologna una camminata per Davide Ferrerio

BOLOGNA Un centinaio di persone, amici e tifosi del Bologna, hanno partecipato questa mattina a una camminata verso la basilica San Luca, sul Colle della Guardia, per accompagnare i familiari di Davide Ferrerio, il 20enne che si trovava in vacanza dai parenti a Crotone e che è stato ridotto in fin di vita da un’aggressione, a causa di uno scambio di persona. L’invito era stato rilanciato sui social: «Per chi volesse accompagnare e affidare con la preghiera il nostro amico tifoso del Bologna Davide che versa in condizioni gravi di salute e per tutti coloro che soffrono a causa di violenze, ci diamo appuntamento per salire in pellegrinaggio a San Luca». Il giovane è ricoverato in ospedale al Maggiore e le sue condizioni restano molto gravi.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x