Ultimo aggiornamento alle 18:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Archeologia

Eccezionale scoperta a Cosenza. Emerse sei tombe di età romana

Sono affiorate durante alcuni scavi preventivi effettuati nell’area urbana da parte dell’Enel. All’interno rinvenuti reperti storici

Pubblicato il: 21/09/2022 – 19:05
Eccezionale scoperta a Cosenza. Emerse sei tombe di età romana

COSENZA Sei tombe “a cappuccina”, risalenti presumibilmente all’epoca romana, sono state scoperte a Cosenza. Il ritrovamento è avvenuto a seguito di alcuni scavi preventivi da parte dell’Enel sotto la guida della Soprintendenza per i Beni architettonici e paesaggistici di Cosenza. All’interno delle tombe erano presenti alcuni reperti storici che sono stati recuperati e inviati ai laboratori della Soprintendenza, dove gli archeologi avvieranno gli studi preliminari sui materiali per stabilire l’esatto periodo storico a cui risalgono. Si tratta, in particolare, di oggetti che completano i corredi funerari. La Soprintendente di Cosenza, Paola Aurino, si è detta «felicemente sorpresa e soddisfatta per la scoperta».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x