Ultimo aggiornamento alle 16:51
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Squillace, aggredisce la madre e viene arrestato

Intervento dei carabinieri. Fermato un 32enne con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. «La donna è stata minacciata di morte»

Pubblicato il: 21/09/2022 – 9:43
Squillace, aggredisce la madre e viene arrestato

CATANZARO Lo scorso 19 settembre, i militari della Stazione di Squillace hanno arrestato un 32enne accusato di maltrattamenti in famiglia nei confronti dei genitori.
Il soggetto, con condotte reiterate e abituali, avrebbe sottoposto la madre a vessazioni continue, minacciandola, aggredendola verbalmente con minacce di morte ed ingiurie, e spingendola a terra, facendole urtare il braccio su un pezzo di vetro di un bicchiere che aveva rotto pochi istanti prima. I Carabinieri della Stazione di Squillace, hanno notificato l’allontanamento urgente dalla casa familiare, ma il soggetto si è rifiutato di firmare l’atto e successivamente è stato arrestato e tradotto presso il carcere di Catanzaro Siano.
Il procedimento pende ancora nella fase delle indagini preliminari.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x