Ultimo aggiornamento alle 23:44
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’evento

Palio Nazionale delle Botti delle Città del Vino, tappa a S. Venerina

Ottima prova per la squadra di Lamezia Terme. La finalissima del Palio si terrà domenica 9 ottobre a Refrontolo

Pubblicato il: 23/09/2022 – 10:40
di Saveria Sesto
Palio Nazionale delle Botti delle Città del Vino, tappa a S. Venerina

Ritorna il Palio delle Botti a S. Venerina in Sicilia offrendo uno entusiasmante spettacolo con la partecipazione di 8 squadre provenienti dalle diverse Città del vino d’Italia qualificate nelle precedenti fasi. Organizzazione impeccabile da parte del Comune guidato dal sindaco Salvatore Greco e della Pro Loco di S. Venerina presieduta da Salvo Spadaro per presenza di cronometristi ufficiali e scelta di un percorso di 1.200 metri nel centro storico, impegnativo tra salite e discese lungo il quale gli spingitori e le spingitrici hanno condotto le botti di 500 hl facendole rotolare, e mai lasciate libere, con una tecnica da esperti. La squadra di Lamezia Terme guidata da Gregorio e Saveria Sesto dell’Ass. L’Albero della Vite, costituita da Andrea Godino e Antonio Maggisano, si è ben comportata sia nel percorso di abilità cronometrica che nella gara finale. I due spingitori, atleti della Libertas Atletica Lamezia impegnati solitamente in altro genere di gare maratone e gare di cross, affinando la tecnica di spinta e di conduzione di una botte sono riusciti a tirare fuori grinta, abilità atletiche e determinazione. Un piazzamento di tutto rispetto per la prima esperienza al 7° posto dietro alle rodate e agguerrite squadre di Refrontolo (Treviso), Maggiora (Novara), Brentino Belluno (Verona), Furore(Salerno), S.Venerina (Catania), Serrone(Frosinone) e davanti a Bianco (Reggio Calabria) a chiudere la gara e la classifica.

L’evento

Il Palio delle botti, evento di Città del vino che in Italia si svolge in 10 comuni, è un’occasione per richiamare l’attenzione sulla vocazione viticola dei territori e nello specifico di S. Venerina (fino a 10 distillerie nel passato secolo), rivitalizzando tradizioni ed enogastronomia nella cornice coreografica di sonorità di tamburello e scacciapensieri, alimentando la cultura degli straordinari e unici vini dell’Etna. La finalissima del Palio si terrà domenica 9 ottobre a Refrontolo (TV) mentre fervono i preparativi per accogliere le squadre e le tifoserie e mettere in vetrina la Rassegna dei vini passiti locali. Si conferma  quanto e come il vino riesce ad essere sempre protagonista e  attrattore  mettendo insieme  eventi sportivi, tradizioni  e cultura locale.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x