Ultimo aggiornamento alle 15:15
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

economia

Accorpamento Camere di commercio di Vibo, Catanzaro e Crotone, Papillo: «Si riconoscano i meriti dei dipendenti»

Il segretario provinciale della Cisal: «L’istituzione dell’ente unico porterà benefici a 60mila imprese, si attribuisca il merito di aver raggiunto il risultato»

Pubblicato il: 12/10/2022 – 8:54
Accorpamento Camere di commercio di Vibo, Catanzaro e Crotone, Papillo: «Si riconoscano i meriti dei dipendenti»

VIBO VALENTIA «Servizi, risorse, sviluppo. In una parola sola: Camera di commercio. Che a Vibo Valentia significa anche personale altamente qualificato, autentico punto di riferimento per le imprese, i professionisti, gli operatori economici e i portatori di interesse del territorio. Nel discorso legato alla procedura di accorpamento dell’Ente camerale vibonese a quello di Catanzaro e Crotone, è impossibile non sottolineare quanto, queste lavoratrici e lavoratori hanno fatto, realizzato e prodotto sul territorio». È quanto dichiara Vitaliano Papillo, segretario provinciale della Cisal.
«Lavoro che ha avuto un effetto moltiplicatore in Provincia attivando investimenti e occupazione. Contributi, formazione, internazionalizzazione, credito e innovazione, semplificazione amministrativa e digitale, registro imprese, studio e progettazione per lo sviluppo del sistema economico locale, mediazione e regolazione del mercato, informazione economica, gestione dei Suap: questo l’elenco, decisamente parziale, delle attività che questo ente, attraverso i suoi dipendenti, è riuscito a potenziare sul territorio. Donne e uomini – sottolinea Papillo – che, attraverso l’accorpamento, oggi si trovano a compiere un passo importante del proprio cammino professionale e personale. Se è vero che l’istituzione di questo Organismo unico – continua il sindacalista – porterà a tutta una serie di benefici in termini di opportunità, coesione e attrattività per le circa 60mila imprese che ve ne faranno parte, si riconosca nel lavoro di questi dipendenti il merito di aver contribuito a raggiungere questo risultato che, siamo certi, le lavoratrici ed i lavoratori della Camera di Commercio Vibonese sapranno interpretare in nuovo punto di partenza per nuovi ed importanti traguardi».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x