Ultimo aggiornamento alle 13:29
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

sanità

San Giovanni in Fiore, Occhiuto inaugura il nuovo mammografo dell’ospedale

Il governatore e commissario: passo importante ma c’è ancora tanto da fare. Il sindaco Succurro: segnale di attenzione verso il territorio

Pubblicato il: 31/01/2023 – 20:37
San Giovanni in Fiore, Occhiuto inaugura il nuovo mammografo dell’ospedale

SAN GIOVANNI IN FIORE Importante giornata per la sanità di una vasta area della Calabria quale la Sila e in realtà di tutta la regione. E stato inaugurato infatti il nuovo mammografo dell’ospedale di San Giovanni in Fiore. All’inaugurazione ha presenziato il presidente della Regione e commissario ad acta della sanità calabrese Roberto Occhiuto. Con lui il sindaco di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro, e il commissario dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza Graziano. Tutti i presenti hanno rimarcato il significato di questo passo avanti nella struttura ospedaliera sangiovannese, che attendeva da tempo l’arrivo del mammografo, una richiesta pressante arrivata da tutti i rappresentanti istituzionali del territorio ma anche da comitati e associazioni vari: richiesta che adesso è stata recepita e concretizzata dal governatore e commissario Occhiuto.  Il quale ha parlato di “piccolo segnale anche se c’è ancora tanto da lavorare. Sicuramente perà è un fatto positivo, questo mammografo era atteso da molto tempo, nei prossimi mesi ne verranno distribuito altri 10 nella provincia di Cosenza”. In un post sulla sua pagina faebook, poi, Occhiuto ha aggiunto: “Con questa apparecchiatura sanitaria riusciremo a cambiare radicalmente la vita di tante persone, che da oggi potranno fare prevenzione grazie a questo strumento diagnostico. È una piccola cosa, non va celebrata in pompa magna, ma se lo si fa per primi – e dopo tanti anni di attese – diventa una grande conquista”. A sua volta il sindaco Rosaria Succurro ha ringraziato il governatore dicendo che “l’arrivo del presidente Occhiuto a San Giovanni in Fiore, dopo aver definito il debito del settore, è un segnale concreto di attenzione verso il territorio”. Il mammografo allestito all’ospedale di San Giovanni in  Fiore era stato previsto nella programmazione degli acquisti di strumenti e apparecchiature per gli ospedali calabresi elaborata dall’allora commissario Thomas Schael utilizzando le risorse inserite nel primo Decreto Calabria.  All’inaugurazione hanno partecipato, tra gli altri, anche l’assessore regionale all’Agricoltura Gianluca Gallo e il presidente della Commissione sanità del Consiglio regionale Pasqualina Straface. (redazione@corrierecal.it)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x