Ultimo aggiornamento alle 21:28
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

sviluppo del territorio

Yes I Start Up Calabria, «uno dei più forti motori di sviluppo dell’economia sana e durevole dei territori»

Antonello Rispoli, dell’Ente Nazionale per il Microcredito, sottolinea l’effetto moltiplicatore: «Relazione di fiducia tra regione e giovani calabresi»

Pubblicato il: 24/03/2023 – 10:51
Yes I Start Up Calabria, «uno dei più forti motori di sviluppo dell’economia sana e durevole dei territori»

CATANZARO «Con 772 attività già avviate e 2800 giovani della nostra regione coinvolti, Yes I Start Up Calabria è diventato ormai uno dei più forti motori di sviluppo dell’economia sana e durevole dei territori ed una delle principali leve di ritorno manageriale delle nuove generazioni nella propria terra; di più, sta diventando una delle motivazioni a non emigrare e restare per innovare, crescere, produrre e condividere reddito. Ed è per tutte queste ragioni che Yes I Start Up Calabria è riconosciuta come una vera e propria politica strutturale della Regione Calabria per la creazione d’impresa». Ne è convinto Antonello Rispoli, dell’Ente Nazionale per il Microcredito, spiegando e sottolineando l’effetto moltiplicatore, in termini di indotto occupazionale ed economico, che su tutti i territori calabresi sta derivando dai numeri straordinari di adesione ad un progetto regionale che è anzi tutto di formazione e di sensibilizzazione all’avvio di nuove imprese e poi, soprattutto, di concreto, selettivo e responsabile accompagnamento all’apertura delle porte dell’idea d’impresa.

«Abbiamo costruito una relazione di fiducia tra regione e giovani calabresi»

«Non c’è alcuna scadenza – ribadisce – ed è per questo che continuiamo ad esortare tutti i calabresi, giovani e meno giovani, calabresi a cogliere in qualsiasi momento questa straordinaria opportunità di crescita e di formazione personale e di investimento sulla propria terra, i cui risultati continuano a vedere la nostra regione ai vertici di classifiche nazionali finalmente virtuose. Abbiamo costruito una relazione di fiducia tra regione e giovani calabresi, siamo osservati come modello in Italia ed in Europa, non si sono mai aperte tante imprese giovanili, c’è tanto entusiasmo e voglia di valorizzare risorse e patrimonio identitario locale, insomma – prosegue – ci sono tutti gli ingredienti per continuare a rafforzare e stimolare ottimismo ed indicare visioni di sviluppo complessivo, coinvolgendo tutti gli attori, privati e pubblici».
Yes I Start Up Calabria è un percorso di accompagnamento gratuito per fornire gli strumenti necessari all’autoimprenditorialità, elaborazione e valutazione circa la sostenibilità del progetto imprenditoriale, accesso ai finanziamenti per l’avvio dell’attività. «E tra le diverse novità intervenute di recente – chiarisce il responsabile Ente Nazionale per il Microcredito in Calabria – l’abolizione dei limiti d’età, anche quelli per la condizione lavorativa; l’ampliamento definitivo dei destinatari, anche ad attività già esistenti che necessitano di essere implementate; e, soprattutto, l’ulteriore riduzione dei tempi d’istruttoria, da 92 a 32 giorni per ottenere il finanziamento grazie a strumenti messi a disposizione da Fincalabra, con una certezza ed una velocità finalmente più coerenti – conclude Rispoli – con i ritmi e le dinamiche del mercato, delle imprese e dello sviluppo competitivo».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x