Ultimo aggiornamento alle 12:28
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

Terremoto giudiziario a Rende, reintegrato in Comune l’ingegnere Minutolo

Il professionista è indagato nell’inchiesta “Mala Arintha” della procura di Cosenza. Accolto il ricorso dei legali Muscatello e Facciolla

Pubblicato il: 30/03/2023 – 18:33
Terremoto giudiziario a Rende, reintegrato in Comune l’ingegnere Minutolo

COSENZA L’ingegnere Minutolo è stato reintegrato nel ruolo di dirigente del Settore Edilizia del Comune di Rende con effetto immediato dal Tribunale della Libertà di Catanzaro. Il professionista è indagato nell’inchiesta “Mala Arintha”, l’operazione che ha scosso il Comune di Rende con 72 indagati e l’applicazione di innumerevoli misure cautelari. Il Tribunale, in accoglimento dell’appello depositato dagli avvocati Marco Facciolla e Francesco Muscatello ha annullato per l’ingegnere Minutolo l’ordinanza applicativa per ben 10 capi d’imputazione rispetto ai 12 contestati, riducendo la misura interdittiva a quattro mesi, già decorsi dalla data di applicazione.
Viene esclusa a carico di Minutolo la gravità indiziaria per i delitti di frode e falso con riferimento ai lavori di pulizia sul fiume Surdo, per la realizzazione di una rete fognante in contrada Ospedale; per la realizzazione dei lavori di riqualificazione del quartiere Villaggio Europa ed in ordine all’aggiudicazione dell’affidamento in concessione del servizio di gestione del centro anziani sito in Contrada Tocci. E’ stata ritenuta esclusa la gravità indiziaria nei confronti del Dirigente di Settore, ad eccezione di due interventi, anche rispetto alle ipotesi di falso, oltre che a quelle di frode di turbativa d’asta. (f.b)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x