Ultimo aggiornamento alle 18:42
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

i controlli

Droga e un cellulare nel carcere di Reggio. Due operazioni della Polizia penitenziaria

Sostanza stupefacente portata nel penitenziario dal congiunto di un detenuto. Il telefono è stato trovato durante una perquisizione

Pubblicato il: 09/04/2023 – 9:05
Droga e un cellulare nel carcere di Reggio. Due operazioni della Polizia penitenziaria

REGGIO CALABRIA I rappresentanti delle organizzazioni sindacali Daniela Iiriti (Sinappe), Franco Denisi (Sappe), Maurizio Policaro (Osapp), Massimo Lo Faro (CGIL), Massimo Musarella (Uspp), Antonino Megale (UILPA) e Luciano Scidà (Cnpp), rendono note le due brillanti operazioni condotte dal reparto di Polizia Penitenziaria di Reggio Calabria in servizio presso la casa circondariale di Reggio Calabria plesso San Pietro, sotto la guida del comandante Giuseppina Crea. La prima, con la preziosa collaborazione delle unita’ cinofile del comando provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria ha consentito di inibire l’introduzione di sostanza stupefacente all’interno dell’istituto.
La sostanza stupefacente occultata da un congiunto di un detenuto, che ha tentato invano di disfarsene provando ad eludere i controlli, è stata abilmente ritrovata grazie all’intuito del personale operante. La seconda ha portato al ritrovamento di un telefono cellulare all’interno di una camera detentiva attraverso un’accurata perquisizione dei locali. «Grazie alla professionalità, all’intuito, e alle capacità del personale della Polizia Penitenziaria – si legge in una nota – è stato possibile ottenere risultati importanti nell’azione di contrasto contro i reati all’interno delle carceri. I fatti reato sono stati denunciati alla procura della repubblica di Reggio Calabria. Un plauso alla Polizia Penitenziaria che, anche grazie alla collaborazione con il personale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, garantiscono sicurezza non solo all’interno degli istituti penitenziari, ma alla società incidendo notevolmente nell’azione di contrasto contro la criminalità».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x