Ultimo aggiornamento alle 17:51
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

La vertenza

Impianto Alli, Fiorita: «Scongiurata ipotesi di licenziamento di massa»

Il sindaco di Catanzaro: «Mi sono adoperato per favorire la soluzione. Ora monitorare la situazione»

Pubblicato il: 17/04/2023 – 17:10
Impianto Alli, Fiorita: «Scongiurata ipotesi di licenziamento di massa»

CATANZARO «Scongiurata l’ipotesi di immediato licenziamento per 18 lavoratori dell’azienda Alli Scarl, la società che gestisce l’impianto di trattamento rifiuti di Catanzaro, e assicurata la ripresa di un servizio fondamentale per il territorio». A comunicarlo una nota dell’amministrazione comunale di Catanzaro che aggiunge: «Il sindaco Nicola Fiorita, dopo l’allarme lanciato dai sindacati nei giorni scorsi, si è immediatamente attivato ottenendo un primo importante risultato». «È una vicenda complessa per cui è indispensabile che tutti i soggetti coinvolti facciano la propria parte per tutelare i posti di lavoro e non arrecare, al tempo stesso, disagi nel comparto della gestione dei rifiuti che, inevitabilmente, rischierebbero di riflettersi anche sulla qualità dei servizi resi alla cittadinanza», ha commentato Fiorita.
«Da primo cittadino, dunque, mi sono prodigato per favorire un’interlocuzione tra l’Arrical, il nuovo soggetto deputato alla gestione integrata di rifiuti e risorse idriche – ha sottolineato – e la stessa Alli Scarl al fine di individuare le opportune soluzioni nell’interesse del territorio e dei lavoratori. Un primo passo in avanti è stato fatto con la ripresa, da domani, del funzionamento dell’impianto di Alli».
«Resta la necessità di monitorare la situazione – ha concluso Fiorita – per difendere la stabilità e l’operatività dell’impianto di Alli, che serve un ampio bacino territoriale e rappresenta una realtà importante dal punto di vista economico e sociale». 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x