Ultimo aggiornamento alle 7:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’intervento

«Bene l’ok della Commissione europea al bando Agrisolare»

Confagricoltura esprime compiacimento per un intervento «molto atteso da parte delle imprese»

Pubblicato il: 22/06/2023 – 19:23
«Bene l’ok della Commissione europea al bando Agrisolare»

«Con il via libera allo schema di decreto sul bando Agrisolare da parte della Commissione Europea si apre la seconda fase dell’attuazione della misura del Pnrr che incentiva la realizzazione di impianti fotovoltaici su edifici a uso produttivo nei settori agricolo, zootecnico e agroindustriale. Così Confagricoltura che evidenzia che «si tratta di un intervento molto atteso da parte delle imprese agricole per ridurre i costi energetici e mantenere la competitività, proseguendo nel percorso di sostenibilità intrapreso oramai da diversi anni. Le novità introdotte nello schema di decreto, che sarà pubblicato a breve, permetteranno un accesso alla misura molto più ampio superando alcuni vincoli presenti nel primo bando con particolare riferimento all’autoconsumo. In questa direzione sono state accolte diverse indicazioni di Confagricoltura, a partire dalla possibilità di conteggiare in modo più esteso i consumi termici, di tener conto della soccida, di prevedere la possibilità di aggregazione di più imprese agricole, dando anche la possibilità, con un’intensità di aiuto minore di prevedere investimenti sena limite dell’autoconsumo. Molto apprezzato – aggiunge Confagricoltura – anche l’incremento del contributo a fondo perduto e il raddoppio della potenza massima installabile. Ora si attende l’emanazione del bando con le istruzioni operative per informare in dettaglio le imprese interessate».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x