Ultimo aggiornamento alle 18:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la proposta

Il piano del governo: settimana corta e smart working

E’ uno dei passaggi del Piano nazionale integrato per l’energia e il clima presentato a Bruxelles dall’esecutivo guidato da Meloni

Pubblicato il: 03/07/2023 – 10:03
Il piano del governo: settimana corta e smart working

ROMA Settimana corta e smart working. Queste le idee per ridurre le emissioni e rispettare i target dell’Unione europea. E’ uno dei passaggi del Piano nazionale integrato per l’energia e il clima presentato a Bruxelles dal governo Meloni. Alcuni dettagli del documento sono stati pubblicati oggi sui giornali. L’Italia dovrà adeguarsi agli standard e l’esecutivo immagina, nel documento, la riduzione delle emissioni inquinanti seguendo due diverse idee parallele: lo smart working e la settimana corta. «Occorrerà incentivare con maggiore forza misure tese a trasferire gli spostamenti dell’utenza dal trasporto privato a quello pubblico attraverso lo shift modale, ridurre la necessità di spostamento con politiche di favore per smart working e valutare la riduzione delle giornate lavorative a parità di ore lavorate – si legge nel documento – Occorrerà altresì un utilizzo pieno della digitalizzazione del Paese e della conseguente riduzione di spostamenti fisici, oltre alla promozione della mobilità dolce e degli strumenti per la pianificazione della mobilità».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x