Ultimo aggiornamento alle 23:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

L’annuncio

Amantea, conclusi i lavori in località Tonnara. Il sindaco: «Ripristinate condizioni di sicurezza»

Rinnovato l’asfalto, la segnaletica e creata una nuova barriera pedonale. Il primo cittadino ringrazia l’Anas: «Compiuto un gran lavoro»

Pubblicato il: 28/07/2023 – 15:19
Amantea, conclusi i lavori in località Tonnara. Il sindaco: «Ripristinate condizioni di sicurezza»

AMANTEA «Grazie alla fattiva collaborazione di Anas sono stati completati i lavori di sistemazione di località Tonnara, lungo il percorso alternativo alla SS 18». Lo afferma in una nota il comune di Amantea. Oltre al rifacimento dell’asfalto in alcuni punti e al rinnovo della segnaletica, è stata creata una nuova barriera pedonale protetta da dei “new jersey” «che consentirà ai villeggianti di spostarsi dalle zone di parcheggio predisposte nell’area fino alle spiagge» e sono stati installati dei delineatori di carreggiata sul lato monte. «Inoltre – continua il comunicato – sarà attivato, a partire da giorno 4 agosto, un servizio navetta che metterà in collegamento la grande area di località Tonnara, dove sarà possibile lasciare gratuitamente il veicolo, con la zona della Scogliera». La navetta avrà una collocazione temporale prevista nei giorni 4, 5 e 6 di agosto, per poi riprendere dall’ 11 al 20 e concludere nel weekend tra il 25 e il 27 con orario dalle 8:30 alle 18:30.

Il tratto interessato dai lavori

La soddisfazione del sindaco

«È stato compiuto un grossissimo sforzo da parte dell’amministrazione comunale, in particolare della polizia locale, ma soprattutto da parte di Anas». Lo afferma nel comunicato il sindaco di Amantea Vincenzo Pellegrino. «È quindi doveroso e necessario ringraziare tutta la struttura regionale e provinciale dell’Azienda delle strade, con una menzione speciale rivolta al personale e alla direzione lavori, entrambi impegnati all’interno della galleria, anche per l’assicurazione fornitaci di renderne accessibile il transito ai mezzi di soccorso nel malaugurato caso si verificassero grandi emergenze». Il sindaco sottolinea il lavoro delle strutture dell’Anas che «si sono rese davvero parte integrante con il Comune di Amantea, ai fini del raggiungimento di questo obiettivo che ci auguriamo consentirà di assicurare condizioni di massima sicurezza sia alla circolazione che ai bagnanti che vorranno continuare a fruire delle splendide spiagge di località Coreca e Tonnara e delle strutture ricettive e balneari della zona, verso le quali l’Amministrazione comunale continua a riservare grandissima attenzione».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x