Ultimo aggiornamento alle 7:09
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il ricordo

Un piazzale di Cerchiara di Calabria intitolato alla guida delle vittime della tragedia del Raganello

Il paese del Cosentino ha ricordato Antonio De Rasis e le altre nove persone decedute cinque anni fa

Pubblicato il: 20/08/2023 – 22:05
Un piazzale di Cerchiara di Calabria intitolato alla guida delle vittime della tragedia del Raganello

CERCHIARA DI CALABRIA Un piazzale di Cerchiara di Calabria, il paese dove era nato e dove risiedeva, è stato intitolato ad Antonio De Rasis la guida, medaglia d’oro al Valore civile, che cinque anni fa perse la vita, insieme a 9 escursionisti, nella tragedia del Raganello. Il sindaco Antonio Carlomagno e l’amministrazione comunale di Cerchiara di Calabria, nella ricorrenza del quinto anniversario, dedicando il piazzale a De Rasis, hanno voluto ricordare «con immutata commozione tutte le donne e gli uomini che persero la vita in quel tragico giorno». «Oggi è un momento importantissimo per tutta la comunità del Soccorso alpino, per gli amanti della montagna, perché Antonio De Rasis, – ha dichiarato Luca Franzese, amico fraterno di De Rasis, già presidente regionale del Soccorso alpino speleologico Calabria e attualmente consigliere nazionale – oltre a essere una guida, era soprattutto un uomo del Soccorso alpino. Oggi l’amministrazione comunale ha intitolato il piazzale ad Antonio accogliendo quello che era una proposta del Soccorso alpino, anche perché in questo piazzale le oltre cinquemila persone che parteciparono al funerale diedero l’ultimo abbraccio terreno ad Antonio. Un piazzale importante che da oggi in poi servirà, soprattutto – ha aggiunto Franzese – come esempio di memoria per tutte le generazioni future di Cerchiara».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x