Ultimo aggiornamento alle 23:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Irachena scomparsa nel Cosentino ritrovata dopo la denuncia dei genitori

La sedicenne era su un autobus diretto a Bolzano: secondo quanto è stato accertato la ragazza era uscita di casa per andare a scuola a Castrovillari

Pubblicato il: 19/09/2023 – 23:09
Irachena scomparsa nel Cosentino ritrovata dopo la denuncia dei genitori

SAN BASILE Era su un bus diretto a Bolzano la ragazza irachena di 16 anni scomparsa da stamattina a San Basile, nel Cosentino, dove è ospite del Sai, il Sistema di accoglienza integrazione.
Da quanto si è appreso, la ragazza è uscita di casa per andare a scuola, con il pullman, all’istituto professionale a Castrovillari. Ma in realtà a scuola non sarebbe mai arrivata. I familiari non vedendola rincasare dopo la fine delle lezioni hanno immediatamente lanciato l’allarme del mancato rientro e hanno diffuso la foto della sedicenne. La ragazza, di corporatura robusta, con capelli neri lunghi, carnagione chiara, non soffre di alcun disturbo. Al momento dell’allontanamento indossava una maglia a mezze maniche bianca, un pantalone nero ed una casacca marrone e verde. 
In tarda serata la notizia del ritrovamento e la grande paura è passata.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x