Ultimo aggiornamento alle 14:11
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

il processo

Appello “Imponimento”, chiesta la conferma delle condanne in abbreviato – I NOMI

La pubblica accusa ha invocato le condanne per gli imputati già emesse nel processo di primo grado. Pene più pesanti per sette persone

Pubblicato il: 09/10/2023 – 15:07
Appello “Imponimento”, chiesta la conferma delle condanne in abbreviato – I NOMI

CATANZARO La Procura generale di Catanzaro ha chiesto la conferma di quasi tutte le condanne già emesse in primo grado nel processo “Imponimento”, celebrato con rito abbreviato. Si tratta del procedimento nato dall’omonima inchiesta della Dda di Catanzaro eseguita nell’estate del 2020 e che riguarda i presunti appartenenti alla cosca di ‘ndrangheta Anello-Fruci di Filadelfia. Nella sentenza spicca la condanna a vent’anni di carcere Rocco Anello e Giuseppe Fruci, i due boss dell’omonima cosca di ‘ndrangheta attiva nel territorio di Filadelfia. Stessa pena anche per Vincenzino Fruci, fratello di Giuseppe di Acconia di Curinga e Nicola Antonio Monteleone, con il gup Rinaldi che aveva accolto le richieste dell’accusa comminando 65 condanne dai 20 anni a un anno di reclusione. Pene più severe sono state richieste per sette imputati: Domenico Bretti, Vito Chiefari, Giuseppe Galati, Tommaso Galati, Domenico Gallello, Teodoro Mancari e Domenico Polito.

Queste, quindi, le richieste di condanna in appello:

  1. Cristina Anello, cl. ‘90, 2 anni
  2. Franscantonio Anello, cl. ’89, 15 anni e 8 mesi
  3. Rocco Anello, c. ’61, 20 anni;
  4. Giovanni Angotti, cl. ‘69, collaboratore di giustizia, 4 anni.
  5. Antonio Bruno Arone, cl. ’63, 10 mesi;
  6. Luciano Babbino, cl. ’79, 2 anni e 6 mesi;
  7. Vincenzo Barba, 9 anni;
  8. Giuseppe Barbieri, cl. ’73, 9 anni e 8 mesi;
  9. Angela Bartucca, cl. ’70, 12 anni;
  10. Luca Belsito, cl. ’90, 4 anni;
  11. Giovanni Bevilacqua, cl. ’52, 3 anni e 10 mesi;
  12. Domenico Bonavota, cl. ’79, 9 anni e 2 mesi;
  13. Domenico Bretti, cl. ’70, chiesti 12 anni e 6 mesi;
  14. Vito Bretti, cl. ’97, 10 anni e 8 mesi;
  15. Antonio Caruso, cl. ’77, 3 anni e 2 mesi;
  16. Giovanni Caruso, cl. ’79, 1 anno e 4 mesi;
  17. Mario Caruso, cl. ’65; 8 mesi;
  18. Filippo Catania, 9 anni;
  19. Vito Chiefari, cl. ’73, chiesti 10 anni;
  20. Alfredo Cracolici, cl. ’86, 4 anni e 10 mesi;
  21. Domenico Cracolici, cl. ’82, 5 anni e 4 mesi;
  22. Salvatore Danieli, cl. ’84, collaboratore di giustizia, 1 anno;
  23. Antonio Dastoli, cl. ’74, 3 anni e 6 mesi;
  24. Giuseppe De Luca, cl. ’70, 4 anni, 5 mesi e 10 giorni;
  25. Vincenzo De Nisi, cl. ’85, 12 anni;
  26. Antonio Dieni, cl. ’74, 1 anno e 6 mesi;
  27. Giuseppe Fortuna, cl. ’77, 10 anni;
  28. Giuseppe Fruci, cl. ’69, 20 anni;
  29. Vincenzino Fruci, cl. ’76, 20 anni;
  30. Angelo Galati, cl. ’85, 11 anni;
  31. Antonio Luciano Galati, cl. ’96, 11 anni e 2 mesi;
  32. Giuseppe Galati, cl. ’73, chiesti 10 anni;
  33. Tommaso Galati, cl. ’49, chiesti 10anni;
  34. Domenico Gallello, cl. ’69, chiesti 9 anni;
  35. Giovanni Giardino, cl. ’72, 11 anni;
  36. Salvatore Giorgio, cl. ’74, 8 anni e 4 mesi;
  37. Claudio Gregorace, 1 anno e 6 mesi;
  38. Massimo Gugliotta, cl. ’79, 11 anni;
  39. Francesco Iannazzo, cl. ’80, 6 anni e sei mesi;
  40. Pierdomenico Iannazzo, cl. ’79, 4 anni e 4 mesi;
  41. Romeo Ielapi, cl. ’72, 14 anni e 10 mesi;
  42. Paolino Lo Bianco, 9 anni;
  43. Francesco Mallamace, cl. ’77, 10 anni e otto mesi;
  44. Teodoro Mancari, cl. ’94, chiesti 20 anni;
  45. Giovanni Mastrandrea, cl. ’84, 15 anni;
  46. Gianni Melina, cl. ’73, 1 anno e 8 mesi;
  47. Francesco Michienzi, cl. ’80, collaboratore di giustizia, 2 anni e 8 mesi;
  48. Giacomo Michienzi, 5 anni e 8 mesi;
  49. Stefano Montauro, cl. ’93, 9 anni e 4 mesi;
  50. Nicola Antonio Monteleone, cl. ’80, 20 anni;
  51. Serafino Nero, cl. ’55, 2 anni e 10 mesi;
  52. Domenico Salvatore Polito, cl. ’64, chiesti 10 anni;
  53. Daniele Prestanicola, cl. ’82, 16 anni e due mesi;
  54. Domenico Prestanicola, cl. ’78, 3 anni e 4 mesi;
  55. Rocco Prestanicola, cl. ’57, 3 anni e 4 mesi;
  56. Vincenzo Renda, cl. ’71, 4 anni e 10 mesi;
  57. Vincenzo Rubino, cl. ’48, 8 anni e 4 mesi;
  58. Giuseppe Ruccella, cl. ’81, 4 anni e 4 mesi;
  59. Natale Ruscio, cl. ’83, 1 anno e due mesi;
  60. Domenico Rutigliano, cl. ’88, 8 anni;
  61. Fabio Schicchi, cl. ’69, 4 anni e 6 mesi;
  62. Francesco Serratore, cl. ’69, 4 anni e 4 mesi;
  63. Gino Stranges, cl. ’69, 8 anni e 6 mesi;
  64. Antonio Talarico, cl. ’55, 15 anni e 8 mesi;
  65. Francesco Antonello Trovato, cl. ’86, 9 anni e 4 mesi.
Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x