Ultimo aggiornamento alle 16:14
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

COSENZA

Amaco, il Tribunale dichiara il fallimento: rigettata richiesta di omologazione del concordato in continuità

Il sindaco Caruso e la maggioranza consiliare «non intendono rinunciare al rilancio, anche aziendale, della gestione del trasporto pubblico»

Pubblicato il: 16/11/2023 – 19:44
Amaco, il Tribunale dichiara il fallimento: rigettata richiesta di omologazione del concordato in continuità

COSENZA Il Tribunale ha rigettato la richiesta di omologazione del concordato in continuità ed ha dichiarato il fallimento di Amaco. L’Amministrazione Comunale ne ha preso atto «con estremo rammarico», si legge in una nota, «avendo assunto, nel corso di questo primo scorcio di consiliatura, tutte le iniziative possibili per invertire la tendenza che negli anni passati ha caratterizzato Amaco e che ha condotto l’azienda del trasporto pubblico urbano verso una grave e pesante crisi gestionale ed industriale».

LEGGI ANCHE Il debito monstre e la bocciatura della Procura di Cosenza. Tutti i numeri della crisi di Amaco

«Nonostante i grandi sforzi prodotti il tentativo posto in essere dall’Amministrazione Comunale di rendere reversibile le criticità divenute nel tempo strutturali non è andato in porto perché il tribunale di Cosenza ne ha decretato il fallimento. Tutto ciò è avvenuto pur in presenza di un parere positivo sul concordato espresso dal commissario straordinario nominato dallo stesso Tribunale. Ovviamente il sindaco, Franz Caruso, e la maggioranza consiliare non intendono rinunciare al rilancio, anche aziendale, della gestione del trasporto pubblico e dei servizi di mobilità della città. Saranno assunte, pertanto, tutte le misure che la grave situazione determinatasi richiede a tutela dei lavoratori dipendenti e della continuità dello svolgimento del servizio», concludono da Palazzo dei Bruzi.
Sul fronte prettamente lavorativo della vicenda, da mesi i sindacati tengono l’attenzione alta e non sono mancati gli scioperi e le proteste.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x