Ultimo aggiornamento alle 18:42
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

la decisione

Scomparsa Vulcano, a Corigliano Rossano proclamato il lutto cittadino

Si osserverà nella giornata di domani, giorno delle esequie, che si terranno alle 16 nella Cattedrale di SS. Maria Achiropita

Pubblicato il: 26/11/2023 – 12:24
Scomparsa Vulcano, a Corigliano Rossano proclamato il lutto cittadino

CORIGLIANO-ROSSANO L’improvvisa e tragica scomparsa del consigliere comunale Raffaele Vulcano ha scosso, profondamente, l’intera comunità, il sindaco, la giunta e il consiglio tutto. Per queste ragioni l’Amministrazione Comunale, convinta di interpretare a pieno il sentimento unanime della comunità di Corigliano-Rossano, ha deciso di proclamare il lutto cittadino per domani, 27 novembre 2023, giorno delle esequie, che si terranno alle ore 16 nella Cattedrale di SS. Maria Achiropita, in segno di rispetto e partecipazione al profondo dolore della sua famiglia. Raffaele Vulcano è stata una persona universalmente apprezzata per la sua generosità e per il suo tangibile impegno politico. Eletto consigliere comunale, Raffaele Vulcano ha di fatto interpretato il suo ruolo in maniera emblematica, prestando attenzione sacrale a tutti quei passaggi politico-amministrativi oggettivamente rispondenti all’interesse pubblico e al consolidarsi dei processi della fusione ed incarnando in tal modo un ruolo simbolico nella volontà pervicace di costruire la nuova città a partire delle esigenze spicciole degli amministrati. Con il medesimo impegno e la medesima dedizione, ricoprì l’incarico di consigliere comunale anche nell’ultima consiliatura dell’ex Comune di Rossano, a partire dal 2016, condividendo i banchi consiliari con l’attuale sindaco, l’attuale presidente del consiglio e tanti altri colleghi che oggi ricoprono incarichi a vari livelli, senza distinzioni di schieramenti, che già in quel frangente ebbero modo di conoscere ed apprezzare il valore umano e politico di Raffaele Vulcano. Attestati di vicinanza, del resto, stanno pervenendo dal mondo politico senza alcuna distinzione di colori o di appartenenze a riprova di come il consigliere Vulcano fosse per tutti un personaggio pubblico di spessore, portavoce dell’Alta Politica, grande quanto la mitezza del suo sguardo e del suo sorriso che mai hanno ceduto spazio all’irascibilità e al pregiudizio, spesso la regola nell’agone politico. La giovane età e, ancor più, la tangibile costruttività dell’impegno politico del consigliere scomparso, accentuata dal suo sedere nei banchi del Consiglio, fanno di lui l’espressione di un dover-essere che appare utile fare assurgere a simbolo, specie in una città, come Corigliano-Rossano, che nasce da una complessa fusione ed ambisce ad avere un ruolo di assoluto protagonismo nel perseguimento del pubblico interesse del territorio che rappresenta. Per la giornata di domani si invitano tutti gli uffici pubblici, nonché i titolari di esercizi pubblici e commerciali a partecipare al lutto cittadino interrompendo la propria attività nella fascia oraria dalle ore 8 – ora di apertura della camera ardente nella sala consiliare di piazza Santi Anargiri – fino alla celebrazione delle esequie.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x