Ultimo aggiornamento alle 7:05
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’inchiesta

Truffa sui fondi rom a Catanzaro, chiesto il rinvio a giudizio per 31 indagati – I NOMI

Per il presidente dell’associazione di volontariato “Arte di Parte” Maurizio Caligiuri si procederà a parte

Pubblicato il: 11/12/2023 – 16:16
di Giorgio Curcio
Truffa sui fondi rom a Catanzaro, chiesto il rinvio a giudizio per 31 indagati – I NOMI

CATANZARO Il pm della Procura della Repubblica di Catanzaro, Stefania Caldarelli, ha chiesto il rinvio a giudizio per 31 persone, tutte coinvolte nell’inchiesta della Distrettuale antimafia di Catanzaro sulla presunta indebita fruizione da parte di alcuni detenuti – condannati in via definitiva o sottoposti alla messa alla prova – di benefici legati allo svolgimento di attività di pubblica utilità, attraverso la presunta falsa attestazione, a opera del presidente dell’associazione di volontariato “Arte di Parte” Maurizio Caligiuri, di «fittizi rapporti di lavoro in essere o da instaurare, con lo scopo esclusivo e predeterminato di consentire ai beneficiari di eludere fraudolentemente l’esecuzione delle pene e comunque di godere dei benefici dei riti alternativi». Per lo stesso Caligiuri, peraltro, è stato già disposto il giudizio immediato ed è tuttora in corso. Le altre 31 persone, invece, dovranno attendere l’udienza fissata per il prossimo 15 febbraio 2024 in aula bunker a Catanzaro.

Le accuse

L’associazione guidata da Caligiuri, attiva per moltissimi anni nei progetti di integrazione della comunità rom, avrebbe registrato «spese mai sostenute o solo in parte, corsi fantasma e addirittura associazioni create ad hoc», truffando poco più di 130mila euro di fondi pubblici destinati alla scolarizzazione dei giovani rom che vivono a Catanzaro

I nomi:

  1. BERLINGIERI Massimo (cl. ’77);
  2. PASSALACQUA Daniele (cl. ’90);
  3. BERLINGIERI Marcello (cl. ’81);
  4. CRITELLI Alessandro (cl. ’77);
  5. CALIGIURI Raffaele (cl. ’83);
  6. TAVERNA Francesca (cl. ’83);
  7. BERLINGIERE Damiano (cl. ’77);
  8. BERLINGIERE Cosimo (cl. ’91);
  9. BERLINGIERI Gianluca (cl. ’78);
  10. BERLINGIERI Luciano (c. ’87);
  11. BEVILACQUA Cosimo (cl. ’98);
  12. BEVILACQUA Alessandro (cl. ’79);
  13. BEVILACQUA Fiore (cl. ’72);
  14. BEVILACQUA Massimo (cl. ’92);
  15. BEVILACQUA Marco (cl. ’88);
  16. BEVILACQUA Massimo (cl. ’77);
  17. GARCEA Antonio (cl. ’90);
  18. MANETTA Nicola (cl. ’87);
  19. PASSALACQUA Cosimo (cl. ’90);
  20. PASSALACQUA Donato (cl. ’69);
  21. PASSALACQUA Giovanni (cl. ’79);
  22. PASSALACQUA Giovanni (cl. ’68);
  23. PASSALACQUA Marco (cl. ’96);
  24. PASSALACQUA Romina (cl. ’75);
  25. PIRRONCELLO Gianluca (cl. ’87);
  26. THEODOROPOULUS Theodoros (cl. ’87);
  27. VECCELOQUE PERELOQUE Cosimo (cl. ’71);
  28. VERNI Carlo (cl. ’68);
  29. VOCI Daniela (cl. ’78);
  30. BEVILACQUA Francosimone (cl. ’81);
  31. PASSALACQUA Francesco Kevin (cl. ’95).

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x