Ultimo aggiornamento alle 21:18
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

suoni e note

Trebisacce, l’Accademia Gustav Mahler dedica un concerto-convegno al mondo della musica

L’evento celebra l’apertura dell’Anno accademico 2024 e la nascita del sodalizio con il Conservatorio Statale Tchaikovsky

Pubblicato il: 22/01/2024 – 9:16
Trebisacce, l’Accademia Gustav Mahler dedica un concerto-convegno al mondo della musica

COSENZA “Giovani, musica e futuro – Raccontare la realtà con le note”: è questo il titolo del concerto-convegno dedicato al mondo e alla cultura della musica, organizzato dall’Accademia Musicale Gustav Mahler, che si terrà domenica 21 gennaio alle ore 18.00 presso l’auditorium La Fornace di Trebisacce. Un evento, quello posto in essere dalla prestigiosa Accademia Gustav Mahler, diretta dal Maestro Francesco Martino, che si pone come obiettivo, ancora una volta, quello di puntare i riflettori sul mondo della musica, sulla valenza educativa, sociale e comunicativa che ad essa appartiene e che gli è propria, senza dimenticare l’importanza professionale che un percorso musicale assegna a chi è capace di trasformare una passione in un percorso lavorativo. L’evento si comporrà di due distinti ma interconnessi momenti. La serata si aprirà con una prima fase convegnista, durante la quale con il contribuito di illustri esperti dell’universo della musica (Tra i quali il Maestro Valentina Currenti, Direttore Conservatorio Statale Tchaikovsky di Nocera Terinese, il Maestro Antonella Barbarossa, Ordinario di Pianoforte presso il Conservatorio di Musica “Stanislao Giacomantonio di Cosenza e già Direttore del Conservatorio “Fausto Torrefranca di Vibo Valenia, il Maestro Filippo Arlia Ordinario di Pianoforte e fondatore del Conservatorio Statale Tchaikovsky di Nocera Terinese, il Maestro Francesco Perri Direttore del Conservatorio di Musica “Stanislao Giacomantonio” di Cosenza, Loredana Giannicola, Provveditore agli Studi della provincia di Cosenza) si discuterà, con leggerezza calviniana, del ruolo della musica nella società moderna. Dopo gli interventi degli ospiti sarà la musica a parlare, attraverso note, suoni, melodie in un concerto dai brani evocativi. L’iniziativa, forte del patrocinio del Comune di Trebisacce, oltre a celebrare l’apertura dell’Anno accademico 2024 dell’Accademia Musicale Gustav Mahler e la nascita del sodalizio con il Conservatorio Statale Tchaikovsky, conferma l’impegno dell’importante realtà ionica, finalizzata alla crescita della Cultura della Musica in Calabria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x