Ultimo aggiornamento alle 11:58
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

L’orrore

«Cagnolina uccisa a colpi di pietra in Calabria». La denuncia dell’Aidaa

L’episodio sarebbe avvenuto a Corigliano Rossano. L’associazione, insieme ad Animal Protection, ha sporto querela per individuare i responsabili

Pubblicato il: 26/01/2024 – 13:32
«Cagnolina uccisa a colpi di pietra in Calabria». La denuncia dell’Aidaa

CORIGLIANO ROSSANO Una cagnolina sarebbe stata uccisa a colpi di pietra o bastone a Corigliano Rossano. Lo riporta l’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente che denuncia «l’ennesimo episodio di orrore e morte» ai danni di un animale. Secondo quanto scrive l’associazione animalista, la cagnolina, dopo l’uccisione, sarebbe stata anche sepolta. «Solo l’intervento – si legge – della presidente dell’Associazione Animal Protection e di alcune guardie Zoofile di Era ha permesso la riesumazione della povera cagnolina ed il suo invio ai veterinari per gli accertamenti autoptici. Per quanto riguarda le responsabilità dell’accaduto i fari sono puntati su alcune persone che nei giorni precedenti erano stati visti prendere a sassate la povera cagnolina».

Presentata una denuncia

«Si tratta – continua in una nota l’Aidaa – di una vicenda atroce. Possiamo solo immaginare il dolore sofferto da questa povera cagnolina a cui è stata spaccata la testa con un sasso o forse con un altro oggetto contundente, lasciata lì a morire e poi sepolta. Solo grazie alla prontezza della presidente di Animal Protection Italia Mena Armentano e delle guardie zoofile si è potuti procedere all’individuazione ed al disseppellimento del corpo della cagnolina e a consegnare il suo corpo ai veterinari per l’autopsia. Ora Animal Protection ed AIDAA hanno deciso di presentare denuncia indicando alcune situazioni che potrebbero portare alla individuazione dei responsabili nel giro di poco tempo».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x