Ultimo aggiornamento alle 22:40
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

La denuncia

Rocca di Neto, mancano i medici per la postazione di emergenza. «Scarsa considerazione verso i cittadini»

Il sindaco Alfonso Dattolo: «Si tratta dell’unica a non prevedere personale medico per garantire il servizio»

Pubblicato il: 14/02/2024 – 14:16
di Gaetano Megna
Rocca di Neto, mancano i medici per la postazione di emergenza. «Scarsa considerazione verso i cittadini»

ROCCA DI NETO Non è previsto personale medico per la postazione di emergenza territoriale a Rocca di Neto.  “Azienda Zero”, appartenente all’Asp di Cosenza, con la delibera n 288 del 5 febbraio scorso, ha proceduto alla individuazione, nell’intero territorio regionale, delle postazioni di emergenza territoriale previste dall’ex Dca 198/2003. In sostanza Azienda Zero ha messo in campo la riorganizzazione del sistema di emergenza extraospedaliero nella speranza di poter garantire un servizio sanitario meglio organizzato e qualificato. Il nuovo piano, nella provincia di Crotone, in aggiunta alle postazioni già esistenti (Crotone1, Crotone 2, Cirò e Mesoraca), ha istituito tre nuovi centri nei comuni di Isola Capo Rizzuto, Savelli e Rocca di Neto. Secondo quanto denuncia in una nota il sindaco di Rocca di Neto, Alfonso Dattolo, «l’unica postazione a non prevedere la presenza di personale medico per garantire il servizio è quella di Rocca di Neto». «Esprimo tutto il mio sconcerto», scrive Dattolo. «Lo faccio – ha continuato Dattolo – anche in accordo con i Comuni di Belvedere Spinello, Caccuri, Casabona, Santa Severina, Scandale e San Mauro, che dovranno fare riferimento alla postazione di emergenza di Rocca di Neto». Sono oltre 20.000 gli abitanti-utenti dei comuni che, in caso di emergenza, dovranno contattare la postazione di Rocca di Neto. «Avere deciso di istituire la postazione senza prevedere la presenza di personale medico – ha concluso Dattolo – rappresenta una scarsa considerazione della salute dei cittadini che abitano in Val di Neto». (redazione@corrierecal.it)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x