Ultimo aggiornamento alle 19:55
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

verso le elezioni

“Mendicino Rinasce” candida Luciano Luciani a sindaco

Il movimento politico ufficializza la scelta illustrando il curriculum del candidato

Pubblicato il: 17/02/2024 – 10:29
“Mendicino Rinasce” candida Luciano Luciani a sindaco

MENDICINO  «Il gruppo civico “Mendicino Rinasce, riunito presso la sede in via Pasquali, ha deciso di candidare a sindaco Luciani Luciano Luciani esperto di euro progettazione, consulente marketing, lavora per imprese, professionisti e Enti Locali. E’ stato assessore e Dirigente Ufficio Finanziario al Comune di Cerisano. Tra le sue realizzazioni l’Expo Calabria Tour, che ha ricevuto l’apprezzamento dell’allora Presidente della Repubblica Ciampi. La convenzione con l’Unical con un progetto sulla lavorazione della seta.  E’ stato il primo in Calabria e tra i primi in Italia a accreditare un Comune alla Formazione Professionale, Primo in Cosenza a creare fondi di garanzia fidi per le imprese del territorio con fondi pubblici.  Nascono a Cerisano durante il suo mandato e la sua delega, il concorso internazionale di musica Luciano Luciani, l’expo sposi, il premio Cassiodoro». Lo riferisce una nota di “Mendicino Rinasce”. «In questi ultimi due anni – prosegue la nota – Luciano Luciani, insieme a Luigi Caputo, hanno rappresentato per la comunità di Mendicino un attento osservatore e portatore di importanti battaglie civili e di contenuti per la comunità di Mendicino. Tra le battaglie ha assunto molto rilievo quella per la Guardia medica, un servizio che Mendicino a causa della cattiva amministrazione aveva  perso, o la battaglia per la Caserma dei carabinieri che ha dovuto spostarsi per l’incapacità della vecchia amministrazione di rendere agibile la sede . Inoltre importante anche la sua denuncia contro la volontà della amministrazione uscente di offrire il territorio di Mendicino perché ci si costruisse un ecodistretto con biodigestore, nonostante il territorio non fosse adatto per l’elevata presenza umana- Luciani Luciano, tra i fondatori del Gal STS, ha presentato un programma innovativo che mira a ridare a Mendicino i suoi servizi e consegnare ai cittadini la possibilità di sviluppo economico e sociale di Mendicino. Tra i suoi punti di forza dello sviluppo, la creazione del Distretto Culturale Pandosia e della Fondazione MendicinoArte.  Innovativo il programma per la montagna con gli usi civici dei boschi e dei pascoli e con i contratti di Foresta.  Molto articolato l’intervento programmatico a favore dei giovani, con la creazione di laboratori multimediali e per la creazione di video, inoltre è previsto l’Hub Innovation  per le imprese di alta tecnologia  e lo sportello EuroDesk per consentire l’accesso alle opportunità dell’Europa e alla mobilità formativa. Per il sociale il progetto” Dopo di Noi”, rappresenta una opportunità notevole e la Casa della Musica consentirà a questo settore di potersi formare in un ambiente stimolante e innovativo Grande spazio alle associazioni e ai comitati di quartiere, per un programma che consentirà a Mendicino di uscire dal disastro in cui è precipitato. Mendicino Rinasce ha chiesto a Luciani Luciano di guidare il gruppo e con la candidatura a Sindaco di proporre alle elezioni una lista civica, espressione pura della società civile»

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x