Ultimo aggiornamento alle 22:31
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

L’OPERAZIONE

Spaccio di droga sull’asse Messina-Calabria, la polizia arresta 10 persone

Le indagini partite da un duplice omicidio in Sicilia per il quale era stato arrestato un messinese, rintracciato a Rosarno

Pubblicato il: 12/03/2024 – 10:15
Spaccio di droga sull’asse Messina-Calabria, la polizia arresta 10 persone

MESSINA Un’operazione della polizia di Messina ha portato all’esecuzione di 10 misure cautelari, legate alle recenti indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Messina e condotte dalla Squadra Mobile su un’associazione per delinquere (verticisticamente strutturata), finalizzata alla detenzione e al traffico di stupefacenti. Le indagini sono state avviate a seguito del duplice omicidio di Giovanni Portogallo e Giuseppe Cannavò, avvenuto il 2 gennaio 2022 in via Edoardo Morabito, rione Camaro, che aveva portato all’arresto di un messinese, ritenuto l’autore materiale, rintracciato a Rosarno dopo tre mesi di latitanza. I successivi sviluppi investigativi hanno consentito di scoprire l’esistenza di un’organizzazione attiva proprio nel rione Camaro e dedita allo spaccio di cocaina, marijuana e crack. I componenti di questo gruppo sono stati in grado di instaurare proficui rapporti di collaborazione anche con la Calabria, sviluppando una abilità notevole di inserimento nel settore dello smercio al “minuto”. Nel corso delle indagini erano state arrestate quattro persone e sequestrati circa cinquanta chili di droga, oltre che armi e munizioni nella disponibilità del gruppo.

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x