Ultimo aggiornamento alle 22:52
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la seduta

Autonomia differenziata, il 18 aprile il dibattito in Consiglio regionale

Il progetto proposto dal ministro Roberto Calderoli sarà l’ultimo dei sette punti all’ordine del giorno

Pubblicato il: 12/04/2024 – 14:33
Autonomia differenziata, il 18 aprile il dibattito in Consiglio regionale

REGGIO CALABRIA Si parlerà di Autonomia differenziata nel corso della prossima seduta del Consiglio regionale, convocata dal presidente, Filippo Mancuso, per il 18 aprile alle 10. Il progetto proposto dal ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Roberto Calderoli, è l’ultimo dei sette punti inseriti nell’ordine del giorno della riunione, sul quale è previsto un dibattito. Al primo punto c’è la “Proposta di provvedimento amministrativo n. 156/12^, di iniziativa della Giunta, recante: “Approvazione Programma Regionale ponte per le attività di sviluppo nel settore della Forestazione e per la gestione delle foreste regionali anno 2024” – (Relatore: consigliere Gentile)”. Seguono la “Proposta di provvedimento amministrativo n.158/12^, di iniziativa della Giunta, recante: “Bilancio di previsione 2024-2026 dell’Azienda territoriale edilizia residenziale pubblica Calabria (Aterp Calabria)” – (Relatore: consigliere Montuoro); la Proposta di provvedimento amministrativo n. 159/12^, d’iniziativa della Giunta, recante: ” Bilancio di previsione 2024 – 2026 dell’Azienda Regionale per lo sviluppo dell’agricoltura calabrese (Arsac) ” – (Relatore: Consigliere Montuoro); Proposta di provvedimento amministrativo n. 160/12^, d’iniziativa della Giunta, recante: ” Rendiconto esercizio 2021 dell’Azienda Calabria lavoro” -(Relatore: consigliere Montuoro); Proposta di provvedimento amministrativo n. 161/12^, d’iniziativa della Giunta, recante: “Modifica schema-tipo di convenzione tra la Regione Calabria e i Gruppi appartamento per l’erogazione di servizi socio-assistenziali” – (Relatore: consigliere Straface)”. Il sesto e penultimo punto dell’ordine del giorno è l’esame della Proposta di legge n. 273/12^, d’iniziativa della Giunta, recante: “Disposizioni per il sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita fino ai sei anni” – (Relatore: consigliere Straface).

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x