Ultimo aggiornamento alle 8:12
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il delitto nel 2021

Uccise il fratello a Mongrassano, condanna definitiva per Giuseppe Marino

La Corte di Cassazione ha confermato il giudizio in Appello. Che aveva rideterminato la pena a 14 anni e 8 mesi di reclusione

Pubblicato il: 17/04/2024 – 8:43
Uccise il fratello a Mongrassano, condanna definitiva per Giuseppe Marino

MONGRASSANO Diventa definitiva la condanna per Giuseppe Marino, che nel 2021 a Mongrassano (in provincia di Cosenza) uccise il fratello Pasquale investendolo ripetutamente con l’auto. La Corte di Cassazione ha confermato quanto deciso già dalla Corte d’Assise d’Appello di Catanzaro. Che aveva rideterminato la pena dell’imputato a 14 anni e 8 mesi di reclusione.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, a scatenare la furia omicida le tensioni familiari esistenti già da diversi mesi tra Giuseppe e Pasquale Marino, rispettivamente omicida e vittima.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x