Ultimo aggiornamento alle 7:28
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’operazione

Spacciavano attraverso le feritoie nelle case popolari, 11 arresti

La banda aveva anche occupato abusivamente alcune abitazioni e costruito immobili in zona agricola non edificabile

Pubblicato il: 18/06/2024 – 7:12
Spacciavano attraverso le feritoie nelle case popolari, 11 arresti

ROMA I carabinieri di Latina stanno eseguendo 11 misure cautelari nei confronti di altrettanti indagati responsabili di associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di stupefacenti. L’organizzazione, composta prevalentemente da donne – otto delle destinatarie di misura cautelare – vendeva il narcotico utilizzando feritoie ricavate dalle porte blindate degli appartamenti, così come avviene in altre importanti piazze di spaccio come Scampia o Tor Bella Monaca. La banda aveva occupato abusivamente alcune abitazioni di proprietà dell’Ater e costruito immobili in zona agricola non edificabile. Maggiori dettagli saranno diffusi in mattinata da parte degli investigatori. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x