Catanzaro Cosenza Cronaca Crotone e provincia Reggio Calabria Regione Vibo Valentia e Provincia

Il braccio economico dei Commisso e gli agganci nella massoneria di Perugia

La telefonata tra il boss e Rodà per trovare occupazione a un’amica. «Una volta avevamo mille riferimenti, c’era Mimmo Macrì», imprenditore arrestato nell’operazione “Decollo Money”. «In Calabria comanda la ‘ndrangheta, a Perugia controllano tutto le logge»

Leggi tutto

Pagina 1 di 1

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto