Catanzaro Cronaca Regione

Estorsioni a Badolato, chieste le condanne per capi e gregari della cosca Gallelli

Secondo le indagini condotte dalla Squadra mobile di Catanzaro e coordinate dalla Procura distrettuale antimafia il boss Vincenzo Gallelli avrebbe imposto, per oltre vent’anni, la “guardiania” sulle proprietà dei baroni Gallelli

Leggi tutto
Catanzaro Catanzaro e provincia Cronaca Lamezia Terme Regione

Revocata la sorveglianza speciale a Luigi e Rosario Notarianni

Decisione della Corte d’Appello di Catanzaro. La misura della sorveglianza speciale era stata disposta il 24 gennaio 2019 dopo la condanna nel processo Medusa, istruito contro la cosca Giampà di Lamezia Terme

Leggi tutto
Catanzaro Catanzaro e provincia Cronaca Regione Vibo Valentia e Provincia

Dal Sudamerica al porto di Gioia, come viaggia la cocaina delle cosche

A raccontarlo, ancora una volta, ci pensa la chiusura indagini di una inchiesta che la Dda guidata da Nicola Gratteri ha fatto notificare a 70 indagati, tra i quali emergono esponenti di vertice delle consorterie vibonesi

Leggi tutto
Cronaca Locride Piana Reggio Calabria Reggio e area dello stretto Regione

‘Ndrangheta, dal quartiere rom alla cosca Libri: l’ascesa criminale del “Pappagallo” Cosimo Bevilacqua

Figura di spicco nel quartiere Arghillà di Reggio e uomo “rispettabile” all’interno della ‘ndrangheta locale ma non solo. Il “Pappagallo” era un elemento affidabile per gli esponenti della cosca per le intimidazioni e i pestaggi ai danni degli imprenditori e il recupero della refurtiva. Come nel caso dell’auto della moglie del boss

Leggi tutto
Rocco Anello Imponimento
Catanzaro Catanzaro e provincia Cronaca Lamezia Terme Regione Vibo Valentia e Provincia

Il boss “ingombrante” Rocco Anello e le critiche al figlio “poco incline al lavoro”

Dalle carte dell’inchiesta “Imponimento” emerge l’insofferenza del capoclan nei confronti del rampollo Francescantonio, mai presente nei cantieri e ritenuto incapace a gestire la ditta edile intestata (formalmente) a suo nome. Tutti, comunque, facevano parte di «una grande famiglia»

Leggi tutto
Yanmar Anello Imponimento
Catanzaro e provincia Cronaca Lamezia Terme Regione Vibo Valentia e Provincia

Il business dei mezzi rubati e la memoria “corta” del boss-venditore Rocco Anello

Dalle carte dell’inchiesta “Imponimento” emergono ulteriori dettagli sugli affari della cosca “Anello-Fruci”. Come quello sulle autovetture e le macchine agricole rubate. Ed è proprio il capocosca a gestire i furti e le vendite, salvo dimenticare alcuni dettagli importanti

Leggi tutto
Svizzera
Cronaca Lamezia Terme Regione Vibo Valentia e Provincia

Armi da guerra, soldi falsi e night club: gli interessi in Svizzera della cosca Anello

Dalle carte dell’inchiesta “Imponimento” emerge il ruolo chiave del boss Rocco Anello e dei sodali “prestanome” attivi nella gestione di locali notturni elvetici e di un ristorante in Germania. Ma anche la figura di Carmelo Masdea, attivo nel traffico di banconote false e armi rubate all’Esercito Svizzero

Leggi tutto
Catanzaro Catanzaro e provincia Cronaca Lamezia Terme Regione

Elezioni a Maida, la “guerra” tra i cugini Giardino e la mediazione del boss Rocco Anello

La richiesta di “aiuto” di Delfino Fedele per la figlia Valeria e lo scontro tra Frank e Francesco Giardino fino all’ultima preferenza. Il ruolo chiave del capo della cosca Anello-Fruci in grado di inquinare la tornata elettorale del 2017 grazie al suo potere carismatico

Leggi tutto
Hotel del Golfo
Cronaca

THE SHOCK | Le mani di Alfonso Pio sul resort di Finale Ligure. «Lei sa che le quote qua sono mie?»

L’inchiesta della Dda di Milano svela le ambizioni e il forte potere esercitato dall’esponente della locale di Desio per la gestione da “socio occulto” dell’Hotel del Golfo. Dalle “pressioni” alle intimidazioni e l’aggressione di un dipendente fino all’alloggio “gratuito” della compagna e un debito da 124mila euro

Leggi tutto
Cosenza Cosenza e provincia Cronaca Regione

OVERTURE | Le mani del clan “Perna-Pranno” sugli appalti dell’Annunziata e dell’Unical – NOMI E VIDEO

Le indagini dei Carabinieri, su delega della Dda di Catanzaro, hanno documentato almeno tre atti estorsivi nei confronti delle imprese assegnatarie dei lavori e numerose attività di spaccio di droga su tutto il territorio cosentino

Leggi tutto

Pagina 1 di 2

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto