Ultimo aggiornamento alle 13:03
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Diamante, Talarico interroga Gentile sul porto

DIAMANTE Mimmo Talarico, consigliere regionale di Idv, ha presentato un’interrogazione a risposta immediata al presidente della giunta regionale Giuseppe Scopelliti e all’assessore Giuseppe Gentile…

Pubblicato il: 19/10/2012 – 19:32
Diamante, Talarico interroga Gentile sul porto

DIAMANTE Mimmo Talarico, consigliere regionale di Idv, ha presentato un’interrogazione a risposta immediata al presidente della giunta regionale Giuseppe Scopelliti e all’assessore Giuseppe Gentile, in ordine allo stato di attuazione dei lavori di realizzazione del porto turistico di Diamante. «Abbiano letto sulla stampa le dichiarazioni rassicuranti dell’assessore Gentile – dichiara in una nota il consigliere dipietrista -, che ha garantito una ripresa dei lavori in tempi brevi. Siccome la storia di quest’opera ha riservato nell’arco di un decennio troppe sorprese, pur volendo prendere per buone le parole di Gentile, ci permettiamo di chiedergli, con questa interrogazione, alcune cose, dei chiarimenti sia rispetto alle ragioni dell’improvviso stop dei lavori, sia alle misure che sarebbero state adottate, o che dovrebbero essere adottate, per assicurare una realizzazione dell’opera in tempi brevi». L`atto presentato da Talarico ha una origine politica ben precisa.
«E’ inaccettabile – prosegue l`esponente di Idv – che un’opera finanziata nel 1999 veda l’apertura dei cantieri 11 anni dopo e che questi vengano chiusi dopo appena nove mesi. L’opera, inutile dirlo, potrebbe costituire un importante volano di sviluppo per quel territorio, un fattore di potenziamento e di ammodernamento delle strutture e della logistica applicata al settore turistico».
All’assessore Gentile si chiede quali motivazioni «sono alla base dell’improvvisa sospensione dei lavori»; «quali sarebbero state le difficoltà, tecniche e/o amministrative, che avrebbero ostacolato la prosecuzione dei lavori, oggi dichiarate superate»; e «su quali basi, certe et definite, si basa la convinzione che i lavori riprenderanno in brevissimo tempo».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x