Ultimo aggiornamento alle 10:30
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Padre e figlio trovati con fucile e giubbotto antiproiettile

VILLA SAN GIOVANNI I carabinieri dalla Compagnia di Villa San Giovanni hanno arrestato, per detenzione illegale di armi, Domenico Zito, 61 anni, e il figlio Giuseppe (33), ritenuti dagli investigat…

Pubblicato il: 06/06/2015 – 12:37
Padre e figlio trovati con fucile e giubbotto antiproiettile

VILLA SAN GIOVANNI I carabinieri dalla Compagnia di Villa San Giovanni hanno arrestato, per detenzione illegale di armi, Domenico Zito, 61 anni, e il figlio Giuseppe (33), ritenuti dagli investigatori elementi di spicco dell’omonima famiglia di ‘ndrangheta egemone a Fiumara e Villa San Giovanni. In una perquisizione nella loro abitazione e nel terreno attiguo, i militari hanno trovato un fucile calibro 20, più di 50 cartucce di diverso calibro e un giubbotto antiproiettile. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x