Ultimo aggiornamento alle 22:56
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Torna in libertà la figlia del boss Giampà

LAMEZIA TERME Vanessa Giampà, una delle figlie di Francesco Giampà, detto il “Professore”, e indicato come il capo dell’omonimo clan, è ritornata libera. Era stata condannata nell’ambito del proces…

Pubblicato il: 06/08/2015 – 16:55
Torna in libertà la figlia del boss Giampà

LAMEZIA TERME Vanessa Giampà, una delle figlie di Francesco Giampà, detto il “Professore”, e indicato come il capo dell’omonimo clan, è ritornata libera. Era stata condannata nell’ambito del processo scaturito dall’operazione “Medusa”, prima dal giudice per le udienze preliminari e poi dalla Corte d’appello di Catanzaro. La stessa Corte l’ha oggi scarcerata accogliendo l’istanza di revoca della misura cautelare avanzata dai suoi legali di fiducia, gli avvocati Francesco Pagliuso e Francesco Gambardella. La donna, che era detenuta nel carcere di Lecce da oltre tre anni, è stata condannata, il 22 gennaio 2015, a tre anni e quattro mesi di reclusione.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb