Ultimo aggiornamento alle 22:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Un piccolo tesoro nelle Terme Sibarite

CASSANO ALLO JONIO Un piccolo tesoro nascosto all’interno del complesso delle Terme Sibarite a Cassano all’Ionio. Una piccola grotta carsica, infatti, è stata scoperta, lo scorso fine settiman…

Pubblicato il: 26/01/2016 – 12:16
Un piccolo tesoro nelle Terme Sibarite

CASSANO ALLO JONIO Un piccolo tesoro nascosto all’interno del complesso delle Terme Sibarite a Cassano all’Ionio. Una piccola grotta carsica, infatti, è stata scoperta, lo scorso fine settimana, nel complesso termale cassanese. A compiere la straordinaria scoperta, sotto l’attenta regia dell’amministratore unico Mimmo Lione, è stato il Gruppo speleo di Cassano “Liocorno” guidato da Peppino Martire. Il tutto è nato da una piccola crepa nella roccia, all’interno del complesso, che ha portato alla scoperta uno spettacolo unico. La piccola grotta dovrà ancora essere esplorata più approfonditamente ma il valore archeologico e scientifico della scoperta ha davvero dell’eccezionale.

grotta2

Soddisfatto l’amministratore unico Mimmo Lione che ha parlato di un piccolo tesoro in un sito d’eccellenza, le Terme Sibarite. «Per valorizzare questo territorio ed il nostro sito è importante anche la cultura, la scoperta in questi giorni va in questa direzione. Continueremo ad approfondire la scoperta di questa piccola grotta per farne una piccola attrattiva delle Terme e creare percorsi turistici all’interno delle stesse, ma anche per tutta la città, d’eccellenza e di grande valore culturale in maniera tale da attirare sempre più visitatori. La scoperta di questa piccola grotta carsica, assieme all’eccezionale scenario naturalistico e artistico del complesso che sfrutta le acque termali a una temperatura costante di 25 gradi centigradi, possono essere un biglietto da visita importantissimo per la nostra città».
La scoperta della grotta nel complesso termale è arrivata in occasione dell’arrivo in città del professor Jo De Waele, docente presso l’Università di Bologna e studioso dell’Istituto italiano di speleologia – dipartimento scienze biologiche geologiche e ambientali – che ha tenuto un seminario di studi dal titolo “Grotte e il loro significato scientifico”. Il professor De Waele, infatti, studierà per tre anni Cassano e la morfologia del suo sistema carsico e le acque solfuree.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x