Ultimo aggiornamento alle 22:32
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Giallo di Cetraro, l'indagato non risponde più al pm

CETRARO Paolo Di Profio, l’infermiere indagato per l’omicidio del medico Anna Giordanelli, uccisa ieri a Cetraro, si è avvalso della facoltà di non rispondere davanti al pm della Procura della Repu…

Pubblicato il: 28/01/2016 – 22:04
Giallo di Cetraro, l'indagato non risponde più al pm

CETRARO Paolo Di Profio, l’infermiere indagato per l’omicidio del medico Anna Giordanelli, uccisa ieri a Cetraro, si è avvalso della facoltà di non rispondere davanti al pm della Procura della Repubblica di Paola che lo ha sottoposto a interrogatorio. Lo ha riferito l’avvocato Sabrina Mannarino, difensore di Di Profio. L’infermiere, dunque, secondo il suo legale, non ha confermato davanti al magistrato le ammissioni circa le sue responsabilità nell’omicidio che aveva fatto, secondo quanto riferito dagli investigatori, con i carabinieri. Ammissioni che, secondo l’avvocato Mannarino, non sono utilizzabili per formalizzare l’accusa a suo carico perché non confermate davanti al magistrato. Di Profio, comunque, è ancora trattenuto per accertamenti nella caserma dei carabinieri della Compagnia di Paola che conducono le indagini sotto le direttive della Procura della Repubblica. L’avvocato ha, inoltre, spiegato che, in punta di diritto, il fermo del suo assistito «è solo identificativo. A carico di Di Profio, dunque – ha aggiunto l’avvocato Mannarino – non è stato emesso al momento, né tanto meno è stato eseguito, alcun provvedimento di fermo da parte della Procura della Repubblica. Il mio assistito, dunque, allo stato, riveste soltanto la qualità di indagato».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x