Ultimo aggiornamento alle 9:24
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Latitante bulgaro arrestato a Falerna. Era ricercato dal 2015

È stato scovato a Falerna, nel Catanzarese, il 48enne bulgaro Ivanov Ivan Asenov, destinatario di un mandato d’arresto europeo emesso dalla Corte regionale di Sofia (Bulgaria) il 6 marzo 2015 perch…

Pubblicato il: 16/06/2017 – 8:59
Latitante bulgaro arrestato a Falerna. Era ricercato dal 2015

È stato scovato a Falerna, nel Catanzarese, il 48enne bulgaro Ivanov Ivan Asenov, destinatario di un mandato d’arresto europeo emesso dalla Corte regionale di Sofia (Bulgaria) il 6 marzo 2015 perché ritenuto responsabile del reato di contraffazione, produzione e utilizzo di documenti falsi. Ad arrestare il latitante sono stati i carabinieri di San Ferdinando, dipendenti dalla Compagnia di Gioia Tauro, nel Reggino, che sono riusciti a rintracciare il 48enne che in passato aveva vissuto proprio a San Ferdinando. I carabinieri hanno dapprima individuato l’azienda agricola dove il ricercato lavorava come bracciante, e poi hanno iniziato a monitorare l’area con una serie di mirati servizi di osservazione. Così, nella mattinata di giovedì, dopo una prolungata attività di osservazione, i militari hanno bloccato l’uomo e lo hanno condotto in caserma per gli accertamenti di rito. Il 48enne è risultato essere ricercato dalle autorità bulgare perché condannato alla pena di anni 8 di reclusione. Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Palmi a disposizione dell’Autorità giudiziaria. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x