Ultimo aggiornamento alle 18:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Accesso antimafia al Comune di San Gregorio d'Ippona

VIBO VALENTIA Si è insediata al Comune di San Gregorio d’Ippona la commissione d’accesso agli atti nominata dal prefetto di Vibo, Guido Longo, per verificare l’eventuale sussistenza di infiltrazion…

Pubblicato il: 02/08/2017 – 10:37
Accesso antimafia al Comune di San Gregorio d'Ippona

VIBO VALENTIA Si è insediata al Comune di San Gregorio d’Ippona la commissione d’accesso agli atti nominata dal prefetto di Vibo, Guido Longo, per verificare l’eventuale sussistenza di infiltrazioni mafiose nell’attività dell’ente. La triade commissiariale rimarrà in carica novanta giorni, mandato prorogabile per altri tre mesi. La decisione della Prefettura, evidentemente, è arrivata a seguito di segnalazioni da parte delle forze dell’ordine circa sospetti di condizionamenti della criminalità organizzata locale nell’operato dell’amministrazione comunale, guidata attualmente dal sindaco Michele Pannia. San Gregorio d’Ippona, paese alle porte di Vibo, è da anni il feudo della cosca di ‘ndrangheta dei Fiarè-Razionale.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x