Ultimo aggiornamento alle 17:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Investito mentre gioca davanti a casa, grave bimbo di 2 anni

L’incidente è avvenuto a Curinga, nel Catanzarese. Il piccolo ha battuto la testa dopo che un’auto lo ha colpito mentre faceva manovra in retromarcia

Pubblicato il: 23/04/2018 – 10:44
Investito mentre gioca davanti a casa, grave bimbo di 2 anni

CURINGA È in condizioni gravi un bambino di 2 anni che, nel tardo pomeriggio di domenica, è stato investito da un’auto a Curinga, nel Catanzarese. Il piccolo stava giocando nel piazzale antistante la sua abitazione quando un’auto, che pare fosse condotta da un parente, lo ha investito mentre faceva manovra in retromarcia. Immediatamente i parenti hanno allertato i soccorsi e gli operatori del 118 hanno prestato le prime cure al bambino che, subito dopo, è stato trasferito in elisoccorso all’ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro a causa di un trauma cranico subìto nella caduta a terra dopo l’impatto con l’auto. A lavorare per ricostruire la dinamica dell’incidente sono i carabinieri della stazione di Curinga e della compagnia di Girifalco.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb