Ultimo aggiornamento alle 9:05
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Catanzaro, Riccio: al Comune ora vince la legalità

Il consigliere commenta l’approvazione del regolamento per l’affidamento di lavori sotto i 40mila euro: «Finita bene una mia lunga battaglia»

Pubblicato il: 29/01/2019 – 15:19
Catanzaro, Riccio: al Comune ora vince la legalità

CATANZARO «Finalmente, a quasi tre anni di distanza dall’entrata in vigore del nuovo Codice degli Appalti, il Comune di Catanzaro si è dotato di un regolamento per l’affidamento di lavori, servizi e forniture al di sotto dei 40mila euro». Lo scrive il consigliere comunale Eugenio Riccio, commentando i lavori dell’assemblea di ieri. «Un risultato – aggiunge – che rende Palazzo De Nobili il vero Palazzo di vetro della città e che, mi si perdoni l’accostamento calcistico, vale doppio come i gol della Champions in trasferta. Dico finalmente perché sono tre anni, che conduco questa battaglia, con tutti i mezzi che ho avuto a disposizione (interventi in Consiglio Comunale, Interrogazioni, articoli sui giornali) scontrandomi contro un sistema che voleva assolutamente mantenere lo status quo e quindi continuare a operare indisturbato facendo lavorare sempre e solo gli stessi. E oggi vinco questa partita per la legalità in trasferta appunto, dai banchi dell’opposizione. Da adesso, con l’approvazione di questo nuovo regolamento, sarà garantito – sostiene il consigliere comunale – il principio di rotazione, dando a tutte le imprese e a tutti i professionisti, la possibilità di lavorare per il Comune di Catanzaro permettendo parità di trattamento per tutti gli operatori economici». Secondo Riccio infine «è ovvio che la sola approvazione del regolamento non è sufficiente, sarà ancora più importante la sua reale applicazione, pertanto pur ritenendomi soddisfatto di questo sussulto verso la legalità e la trasparenza, continuerò a monitorare l’operato di questa amministrazione affinché quanto sancito in Consiglio comunale venga rispettato dalla burocrazia tutta».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb