Ultimo aggiornamento alle 16:02
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Pd, gli zingarettiani calabresi "occupano" la Direzione nazionale

La mozione del segretario elegge 7 esponenti. Quella di Martina uno. Entrano Oliverio, Guccione e Irto

Pubblicato il: 17/03/2019 – 16:32
Pd, gli zingarettiani calabresi "occupano" la Direzione nazionale

ROMA Otto calabresi, di cui 7 zingarettiani e un esponente della mozione Martina. La proclamazione del nuovo segretario del Pd, Nicola Zingaretti, e del suo presidente, Paolo Gentiloni, ha come appendice l’elezione nella Direzione nazionale di una piccola pattuglia di dem calabresi. I nomi sono di primo piano e a fare il pieno è stata, ovviamente, la mozione Zingaretti. Sono stati eletti il presidente della Regione, Mario Oliverio, il sindaco di Reggio, Giuseppe Falcomatà, l’ex ministro dell’Interno Marco Minniti, la deputata Enza Bruno Bossio e la giovane dirigente Anna Pittelli. La lista “Calabria con Zingaretti”, alternativa a quella supportata dall’area del governatore, elegge il consigliere regionale Carlo Guccione. Entra in Direzione, sempre con la mozione Zingaretti, anche Mimmo Bevacqua, consigliere regionale e franceschiano della prima ora. L’area dell’ex segretario nazionale Maurizio Martina riesce a portare nell’organismo direttivo un solo esponente, il presidente del Consiglio calabrese Nicola Irto, che viene sostanzialmente riconfermato. (p. bel.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb

x

x