Ultimo aggiornamento alle 21:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Frana a Rosarno, migliaia di persone rischiano di rimanere senz'acqua

La caduta ha compromesso lo schema acquadottistico. Sorical ha ridutto la portata dell’acquedotto “Anguilla 2”

Pubblicato il: 08/04/2019 – 13:26
Frana a Rosarno, migliaia di persone rischiano di rimanere senz'acqua

LAUREANA DI BORRELLO «Una consistente frana ha compromesso lo schema acquedottistico regionale ‘Anguilla 2’ al servizio del comune di Rosarno». È quanto si legge in una nota della Sorical, che riferisce inoltre di aver già allertato la Protezione civile regionale e l’ufficio Difesa del suolo della Città metropolitana di Reggio Calabria. «La frana, ricadente nel Comune di Laureana di Borrello – si aggiunge – ha scoperto la condotta e senza un intervento rischia di spezzarsi e lasciare senz’acqua migliaia di persone a Rosarno. A causare la frana, secondo i tecnici della Sorical, incauti sbancamenti e scaturigini che impregnando il terreno sabbioso l’hanno fatto scivolare a valle, ostruendo il corso del fiume e formando un pericoloso “laghetto”».
Aggiunge Sorical la necessità di ridurre la portata dell’acquedotto, aumentando l’erogazione degli schemi Alaco e Petrace in attesa della posa di un nuovo tratto di condotta con un percorso alternativo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x