Ultimo aggiornamento alle 20:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Zingaretti tentenna sul caso Oliverio: «Stesso approccio dell'Umbria»

Il segretario nazionale del Pd alle prese con l’inchiesta giudiziaria che coinvolge il governatore della Calabria. Dopo il «no al giustizialismo di partito» ripartono le polemiche interne ai dem

Pubblicato il: 10/05/2019 – 8:59
Zingaretti tentenna sul caso Oliverio: «Stesso approccio dell'Umbria»

ROMA Il segretario Pd Nicola Zingaretti segue attentamente lo svolgimento dell’inchiesta giudiziaria che coinvolge il governatore dem della Calabria Mario Oliverio, secondo quanto si apprende da fonti del partito. Il presidente della Regione è indagato per associazione a delinquere e corruzione assieme all’ex consigliere regionale Pd Nicola Adamo e ad altri esponenti politici. Le fonti dem fanno notare che il Gip sembra avere molto ridimensionato le accuse dei pm di Catanzaro a Oliverio («manca la dimostrazione del fatto che abbiano agito in forza di un vincolo di natura associativa», ha scritto il giudice nel provvedimento con cui sospende dai pubblici uffici altri due indagati). Zingaretti, che ha smentito un diverso approccio rispetto al caso della governatrice Pd dell’Umbria Catiuscia Marini, valuterà i prossimi sviluppi dell’inchiesta calabrese. La governatrice umbra, indagata per abuso d’ufficio, dopo alcuni giorni dall’esplodere del caso si è dimessa. Nei giorni scorsi lo stesso Zingaretti commentando il caso a “Porta a Porta” commentando il caso si era detto contrario al «giustizialismo di partito» ma dopo le sue parole gli esponenti renziani Roberto Giachetti e Alessia Morani erano insorti facendo notare proprio le contraddizioni interne al Pd rispetto al caso Umbria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x