Ultimo aggiornamento alle 18:47
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Caso Sea Watch, Marziale: «Pronti ad accogliere i minori»

Il Garante per l’infanzia della Calabria si dice pronto a salire a bordo della nave e prendere i tre ragazzini che si trovano a bordo. «Gli daremo ospitalità a Reggio Calabria, ne ho già parlato co…

Pubblicato il: 27/06/2019 – 22:17
Caso Sea Watch, Marziale: «Pronti ad accogliere i minori»

ROMA «Se la situazione della Sea Watch non si sblocca entro domani, sono disposto a venire prendere i tre minori a bordo della nave di persona. Gli daremo ospitalità a Reggio Calabria, ne ho già parlato con il sindaco del Comune. Mi appello al Capo dello Stato e al Prefetto affinché quei minori vengano fatti scendere e sono pronto a presentare un esposto all’Onu per violazione delle convenzioni internazionali». Lo ha detto Antonio Marziale, Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione Calabria. «Ricordo – ha aggiunto Marziale – che la convenzione internazionale sui diritti dei bambini è stata firmata anche dall’Italia. Secondo quest’ultima, i minori hanno diritto di cittadinanza in ogni angolo del mondo. Ritengo grave il fatto che si stia violando la convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e nessuno ne parli».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb