Ultimo aggiornamento alle 0:36
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Malvito, muore folgorato da un cavo elettrico mentre pota gli alberi

Cadavere carbonizzato nel cosentino, indagini dei carabinieri per chiarire la dinamica

Pubblicato il: 09/10/2019 – 11:12
Malvito, muore folgorato da un cavo elettrico mentre pota gli alberi

MALVITO Il cadavere carbonizzato di un uomo, Vincenzo Gallo, di 35 anni, è stato trovato stasera in un terreno di sua proprietà a Malvito, nel cosentino. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo potrebbe essere rimasto fulminato da un contatto con un cavo dell’alta tensione mentre era impegnato in lavori di potatura di alcuni alberi. La corrente elettrica, tra l’altro, nella zona è saltata e il corpo è stato trovato dopo che i vicini della vittima hanno chiamato i tecnici dell’Enel per riparare il guasto. Sulla dinamica, comunque, sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x