Ultimo aggiornamento alle 19:13
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

I carabinieri sventano il suicidio di una donna pronta a buttarsi da un cavalcavia

La donna di 43 anni si era allontanata dalla famiglia per alcuni dissidi. I militari sono prontamente intervenuti dopo la segnalazione di diverse persone che avevano visto la donna nei pressi del v…

Pubblicato il: 22/12/2019 – 14:58
I carabinieri sventano il suicidio di una donna pronta a buttarsi da un cavalcavia

CATANZARO I Carabinieri della Stazione di Sant’Onofrio hanno sventato un suicidio salvando una donna di 43 anni, commerciante, originaria di Torre Annunziata e residente a Joppolo che si era allontanata da casa per dissidi familiari. I militari dell’Arma, allertati dalla centrale operativa, l’hanno intercettata sul ponte della strada provinciale 5 che conduce a Maierato e che incrocia l’autostrada. Alcuni passanti avevano infatti segnalato nei paraggi la presenza della donna e appena arrivati sul posto i carabinieri l’hanno sorpresa mentre fissava il vuoto sotto il viadotto. L’intervento si è rivelato tempestivo e provvidenziale. Così la 43enne è stata bloccata mentre stava tentato di scavalcare la recinzione. Evitata la tragedia, è stata visitata dal personale del 118 e trattenuta in osservazione all’ospedale di Vibo Valentia.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x